CLOWN AND THE CATS: QUANDO L’AMORE PER I GATTI DIVENTA SPETTACOLO

IL TEATRO DEI GATTI DI MOSCA

Il Teatro dei Gatti di Mosca

CLOWN AND THE CATS


13 Artisti diretti da Yury e Dmitry Kuklaciov sul palco con 32 gatti

Per la prima volta in Italia arriva il Teatro dei Gatti, uno show unico al mondo nato a Mosca negli anni ’70.
Sul palco il grande clown Kucklachev con i suoi 32 gatti in un’esibizione spettacolare capace di raccontare e trasmettere l’identità di queste meravigliose creature.
I gatti, per loro natura sfuggevoli e indipendenti, non possono essere addestrati per compiere particolari numeri di scena ma ecco che mostrano al pubblico un’identità spesso nascosta e affascinante: infatti è solo grazie ad un terreno ricco di amore e di fiducia che il miracolo si concretizza e li trasforma in attori.
Creature mistiche e molto intelligenti ci insegnano con semplicità l’importanza dei valori essenziali di fiducia e rispetto.



AMORE E ISPIRAZIONE | LA STORIA DEL TEATRO DEI GATTI DI MOSCA

Il Teatro dei Gatti nasce dall’idea, o meglio, dalla vibrante capacità di emozionarsi di Yuri Kuklaciov.
Nato nel 1949 in un piccolo villaggio dei monti Urali in Russia diventa presto un pagliaccio famoso.
La sua sensibilità di fronte ad animali abbandonati lo porta col tempo a prendersene cura ed è proprio l’esperienza diretta a diventare fonte d’ispirazione e, allo stesso tempo, il futuro del Teatro dei Gatti.
“Solo con l’osservazione, una grande comprensione e con l’amore si potrà far capire ad un gatto quello che deve fare” afferma Yuri Kuklaciov.
Ed è proprio questa comprensione che scaturisce dal rispetto nella relazione uomo-animale che lo porta al prestigio di appartenere al gruppo dei clown del Circo di Mosca ma soprattutto l’onore di essere chiamato “Artista del popolo”.Una grande eredità che lascia al figlio Dmitry.
Dmitry Kucklaciov nasce a Mosca nel 1975 e, come si può ben immaginare, cresce nell’ambiente circense moscovita del padre Yuri, ormai famoso come “il clown che si esibisce coi gatti”.
A soli 16 anni è già protagonista indiscusso del Teatro dei Gatti che porta in scena in modo indipendente tanto da aggiudicarsi in Inghilterra il titolo dedicato agli artisti più originali dell’anno.
Tuttavia, non perde di vista il percorso accademico e si laurea presso l’Accademia Teatrale e di Recitazione di Mosca. Successivamente, insieme al padre Yuri, crea il Teatro Statale e infatti il Teatro dei Gatti è sostenuto dalla città di Mosca.
Nella personalità di Dmitry ritroviamo, oltre all’impronta del padre Yuri e alla naturale appartenenza al fiabesco mondo circense, una sua propria visione idealistica della vita che irradia la scena.


TEATRO DEI GATTI | EUROPEAN TOUR (clicca sulla città di interesse)

DAL 10 AL 31 MARZO 2019

10 MARZO 2019 | TRENTO
15-16-17/MARZO 2019 | MILANO
20 MARZO 2019 | PERUGIA
23-24 MARZO 2019 | ROMA
31 MARZO 2019 | LECCE

CONDIVIDI QUESTA PAGINA…